Pareti attrezzate: 15 idee per arredare il soggiorno

Pareti attrezzate: 15 idee per arredare il soggiorno

Arredare una parete vuota del soggiorno: come fare?

Lasciati ispirare dalle nostre idee: abbiamo scelto per te 15 pareti attrezzate dal design moderno, vere e proprie soluzioni componibili e personalizzabili capaci di decorare e valorizzare spazi di qualsiasi dimensione e muri di tutte le lunghezze.


SCOPRI LE PARETI ATTREZZATE CLEVER


Indice


Parete attrezzata con tavolo a scomparsa

Parete attrezzata con tavolo a scomparsa IM 20_04

Soggiorno piccolo?

Non puoi risolvere il problema degli spazi ristretti, ma sicuramente puoi aggirare il problema optando per una composizione che integra un mobile a scomparsa, e nello specifico un tavolo richiudibile.

Sistemato in posizione orizzontale, il piano da lavoro multiuso tornerà utile come scrittoio, tavolo da pranzo o superficie d’appoggio per attività ricreative e hobby.

Una volta chiuso, il pannello resterà ben fissato alla struttura di supporto occupando una profondità minima: un bel vantaggio “salvaspazio” che evita inutili ingombri e consente la circolazione in un ambiente di piccole dimensioni.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata con letto singolo a scomparsa

Parete attrezzata con letto a scomparsa IM 20_15

Abiti in un monolocale e la mancanza di spazio è il tuo incubo?

Sfrutta una parete vuota per inserire un mobile per soggiorno, uno spazio dove sistemare la TV… e un letto singolo ad apertura laterale richiudibile a muro.

In meno di 40 cm di profondità e 4 metri di lunghezza, questa composizione da salotto integra un letto a vagone con materasso alto, una credenza con piano estraibile, un vano per televisore a schermo piatto, pensili contenitore e mensole.

I suoi punti di forza? Capienza, funzionalità e un design particolarmente accattivante.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata con scrivania a scomparsa

Parete attrezzata con scrivania a scomparsa IM 20_09

E dopo il tavolo, la scrivania ribaltabile.

Non un doppione della stessa idea d’arredo, bensì una sua variante: una grande parete attrezzata trasformabile (e trasformista) che funge da studio, camera da letto e guardaroba all’interno della stessa stanza.

Camera, perché la composizione integra un mobile basso con letto singolo ad apertura trasversale da usare all’occorrenza.

Guardaroba, perché il muro è occupato da un armadio a ponte componibile con ante battenti.

E infine studio, perché basta azionare un meccanismo brevettato per disporre, in qualche istante, di una scrivania richiudibile sulla quale lavorare, studiare, ripassare, leggere.

L’idea in più? Le mensole lineari colorate che, occupando intelligentemente la nicchia sottoponte, consentono di sfruttare tutto, ma proprio tutto, lo spazio ancora a disposizione.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata con divano

Parete attrezzata con divano IM 20_02

Hai la necessità di organizzare zona giorno e zona notte nello stesso ambiente?

Puoi scegliere una composizione da soggiorno che integri un letto matrimoniale a scomparsa e un divano con schienale ribaltabile, in altre parole una parete attrezzata completa del necessario per dormire, rilassarsi e guardare la TV senza occupare troppo spazio a centro stanza.

L’idea è di optare per una soluzione componibile e personalizzata nei moduli, nelle dimensioni e negli accessori per adattarsi al meglio alle esigenze domestiche, ai momenti della giornata e alle abitudini di comfort.

Spazio contenitivo chiuso, nicchie a vista, mensole lineari e basi non sospese faranno il resto ottimizzando lo spazio fino all’ultimo centimetro.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata con vetrina moderna

Parete attrezzata con vetrina moderna IM 20_L21

Hai un debole per gli arredi classici ma vivi in una casa ultramoderna?

Semplice: fai convivere gli opposti scegliendo una parete attrezzata moderna con vetrinetta, una piccola cristalliera con ante in vetro dove esporre bicchieri, calici, flûtes e qualche bottiglia decorativa.

Basi a terra per TV e moduli sospesi creano un piacevole effetto di contrasto, che viene ancor più accentuato dal design dei contenitori senza ante sospesi al muro.

Ne risulta un gradevole gioco di pieni e vuoti, a cui dare carattere con finiture di tendenza come il legno scuro oppure con sfumature senza tempo come il bianco, il beige, il grigio perla.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata con libreria e TV

Parete attrezzata-libreria con televisore Wall System #3

Un classico intramontabile? La parete attrezzata con televisore sospeso e libreria.

Incontro fortuito tra due grandi protagonisti del soggiorno - il mobile porta TV e il mobile-libreria, questa composizione offre il vantaggio di concentrare in poco più di 350 cm tutto ciò che serve per arredare un salotto moderno ma conviviale, dedito al relax e alla lettura.

Contrasto di pieni e vuoti, alternanza di moduli chiusi e spazi aperti, asimmetria e colori di tendenza definiscono un design moderno, reso sotto la forma di un mobile da soggiorno componibile e versatile, semplice ma mai scontato.

Cos’altro può servire, in fondo, per abbellire un muro vuoto?


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata con scrivania incorporata

Parete libreria con scrivania integrata Wall System #5

Organizzare un angolo studio in casa? Torna uno dei tormentoni dell’arredamento moderno.

Ed è facile capirne il motivo: smart working, telelavoro e attività condotte da remoto hanno portato una vera e propria rivoluzione nell’ambiente domestico, che si è dovuto reinventare con soluzioni nuove e idee originali.

Tra le numerose proposte non mancano quelle che consentono di inserire la zona studio proprio nel soggiorno.

Come? Con l’aiuto di una parete attrezzata con scrivania integrata, un arredo ibrido che propone una libreria componibile con ante e vani aperti e un piano scrittoio incorporato alla sua struttura.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata con mensole

Parete attrezzata moderna con mensole IM 20_L20

Arredare una parete con le mensole? Sì, ma non delle mensole qualsiasi.

Il trucco sta tutto nell’utilizzare scenografici pannelli modulari con ripiani disposti in verticale e in orizzontale, che oltre a decorare ispirano numerose idee per organizzare e sistemare libri, riviste, volumi, monografie.

La parte alta della parete, attrezzata con particolari mensole dall’effetto sfalsato, può essere controbilanciata da una soluzione più minimalista, semplice nel disegno ma ricca nella possibilità di contenimento.

Basta scegliere un mobile per TV sospeso con ante da almeno 300 cm, soprattutto se devi occupare un muro piuttosto lungo.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata senza TV

Parete attrezzata senza TV IM 20_L23

Chi dice soggiorno dice televisore… ma è sempre così? Come arredare un salotto un po’ retrò, epurato dalla presenza di uno schermo piatto, di un decoder e di un abbonamento alla pay-tv?

Con una parete attrezzata senza tv, per l’appunto.

Tutt’altro che giurassica, l’idea di rinunciare alla televisione (almeno nella zona living) sta prendendo piede anche in arredamento, al punto che sempre più living e open space scelgono di riempire i muri con composizioni moderne ma prive di vano per installare lo schermo.

Il risultato?

Mobili-libreria a tutta lunghezza che funzionano sia da scaffali che da contenitori, dove l’azione di esporre è controbilanciata dalla necessità di contenere e nascondere.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata con pannello TV

Parete attrezzata con pannello TV

Soggiorno di tendenza e come arredarlo?

Riviste e fiere specializzate non lasciano spazio ad un'interpretazione diversa: i pannelli TV restano uno dei must have dei living contemporanei.

Utilizzati non come elementi indipendenti ma accompagnati da mobili contenitori, basi e colonne, i moduli simil boiserie accolgono schermi di dimensioni importanti, appesi all’altezza migliore per guardare un film mantenendo una postura corretta.

A noi piace la soluzione d’arredo proposta nell’immagine: una grande parete attrezzata non sospesa, lunga meno di 4 metri, che abbinando il calore del legno, la pacatezza del tortora e la vivacità del giallo miele porta una sferzata di aria fresca in un salotto elegante e moderno.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata con armadio

Parete attrezzata con armadio e libreria - Soluzione componibile Start

Vivi in un monolocale piuttosto ampio, ma resta l’esigenza di far convivere camera e soggiorno nello stesso ambiente?

C’è una soluzione: un armadio da soggiorno combinato con moduli chiusi, cassetti, nicchie o una libreria bassa ma con tanti ripiani.

Non serve occupare tutta la parete: l’idea è di ricorrere alla componibilità degli elementi per occupare lo spazio strettamente necessario ad organizzare un piccolo guardaroba a ponte.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata in grigio e cemento

Parete attrezzata in grigio e cemento bianco IM 20_L17

I gusti sono insindacabili, ma è difficile resistere al fascino della finitura cemento. In bianco o in grigio, il particolare effetto materico di questa texture super moderna non passa per nulla inosservato, al punto che anche le pareti attrezzate più eleganti soccombono al suo fascino.

Ne è l’esempio questa composizione da salotto moderna ed essenziale, che fa del rigore formale e delle asimmetrie i suoi stilemi.

Lunga 360 cm, la combinazione associa un mobile TV a terra con tre colonne sospese, a cui si aggiunge un’inaspettata mensola dalla forma irregolare - un twist inatteso capace di dare un senso di dinamismo all’intera parete.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata con cassetti

Parete attrezzata con cassetti Start 20.20

Diversa dalle precedenti è la soluzione proposta da questa parete attrezzata senza pensili, costituita esclusivamente da moduli con cassetti e, per questo, molto contenitiva.

Quattro cassettiere, una delle quali munita di un porta cappotti-appendiabiti minimal, offrono tutto lo spazio di cui si ha bisogno per sistemare documenti, libretti delle istruzioni, manuali, batterie di riserva, cancelleria. Non male per un mobile lungo 285 cm!

Alternativa alle composizioni sospese tipiche dei salotti moderni, una simile idea d’arredo fa prova di una certa versatilità.

Nasce come contenitore per soggiorno, diventa un originale mobile TV e, perché no, può essere usato anche come mobile svuotatasche per arredare la parete di un ingresso che dà direttamente sulla zona giorno.


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata scomposta

Parete attrezzata scomposta componibile Day Box 1.0

Chiamala asimmetrica o sfalsata, questa parete attrezzata modulare ha tutte le carte in regola per movimentare una parete vuota coniugando modernità e funzionalità.

Moderna, la composizione gioca con le forme geometriche, i cambi repentini di direzione e i colori d’accento per infondere un twist contemporaneo all’ambiente.

Funzionale, l’insieme comprende sia moduli chiusi da ante che moduli aperti presentati sottoforma di mensole con schienale.

Pronta ad assumere forme (e dimensioni) diverse a seconda delle necessità, questa parete per soggiorno è componibile a piacere: nessun bisogno di disporre per forza di un muro lunghissimo!


SCOPRI L'IDEA >



Parete attrezzata per mansarda

Parete attrezzata-libreria componibile su misura Start

Appartamenti mansardati: croce e delizia delle abitazioni moderne. Per quanto scenografico sia, disporre di un soffitto inclinato potrebbe comportare qualche difficoltà… se non lo si arreda nel modo giusto!

Non lasciarti influenzare dalla differenza di altezza tra i due lati della stanza, bensì sfruttala a tuo vantaggio: arreda un muro intero con una composizione su misura, ad esempio una parete-libreria modulare.

Non solo mansarda: con una parete attrezzata personalizzata in altezza e larghezza potrai ricavare un ottimo spazio contenitivo dove gli ambienti sono irregolari - ad esempio, un sottoscala o la parte bassa di un sottotetto.


SCOPRI L'IDEA >


Non hai trovato la soluzione che fa per te? Dai un'occhiata alle altre proposte della collezione.


SCOPRI LE PARETI ATTREZZATE CLEVER


Leggi anche: